Associazione Progetto Comune

Associazione culturale politica

Al via la campagna Rifiuto di Buttarlo

Scritto da Ass.ne Progetto Comune   
Mercoledì 22 Novembre 2017 16:46

HastagRifiutoDiButtarloL'Associazione Progetto Comune e il Comitato Cittadino Rifiuti Zero di Villacidro promuovono la campagna mediatica Rifiuto di buttarlo, caratterizzata dall'hastag #rifiutodibuttarlo.

Lanciamo questa campagna proprio in concomitanza con la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, perché siamo convinti che questo traguardo debba essere raggiunto e il suo conseguimento sia un imperativo per tutti, pena il soffocamento dell'intero pianeta.


Quella verso Rifiuti Zero è la direzione da percorrere affinché si creino le condizioni per scongiurare, anche in futuro, il ricorso a pratiche di trattamento dei rifiuti basate sui dannosi processi di incenerimento o stoccaggio in discarica. Rifiuti Zero è una strategia di gestione dei rifiuti che tende ad annullare o diminuire sensibilmente la quantità di rifiuti da smaltire, e si propone di riprogettare la vita ciclica dei rifiuti, considerandoli non più scarti ma vere e proprie risorse da riutilizzare per ottenere le cosiddette materie prime seconde. Un approccio pragmatico e vantaggioso dove, secondo i canoni dell'Economia Circolare, il recupero delle varie frazioni differenziate dà origine a nuova materia prima, aprendo contemporaneamente scenari virtuosi e opportunità occupazionali.

Siamo consapevoli che la politica di riduzione dei rifiuti debba progressivamente passare attraverso diverse fasi. Sono necessari nuovi paradigmi produttivi e di distribuzione in grado di ridurre in modo consistente la necessità di ricorrere a imballi e vuoti a perdere; è importante incentivare il riuso del materiale riciclato, la riparazione degli oggetti e sostenere le scelte di vita che riducano la produzione di scarti; è fondamentale, sostenere la progettazione di prodotti totalmente riciclabili, riutilizzabili e riparabili; queste sono le proposte che noi sosteniamo e promuoviamo davanti ai nostri interlocutori.
Molto si può fare anche sul piano dell'educazione ambientale e dell'informazione, diffondendo i principi dell'economia circolare, favorendo il riutilizzo o il riuso diretto quando possibile e curando con coscienza la differenziazione delle varie frazioni, per consentire il recupero di quantità sempre maggiori di materia prima seconda derivante dalla corretta selezione dei materiali conferiti.

Come nasce l'iniziativa

L'idea nasce da una parte dal desiderio e dalla necessità di manifestare la nostra contrarietà al progetto di ampliamento della discarica di Villacidro, e dall'altra di offrire spazio a chiunque voglia suggerire soluzioni alternative ed esprimere il proprio punto di vista sulla problematica. La proposizione di un hastag comune,  #rifiutodibuttarlo appunto, consente di orientare i vari contributi verso la necessaria e urgente necessità di ridurre il quantitativo di rifiuti prodotti.
Per realizzare tutto ciò abbiamo pensato a una forma di mobilitazione che attraverso l'impiego vantaggioso dei social fosse in grado di coinvolgere il maggior numero di cittadini possibile, offrendo loro l'opportunità di schierarsi assieme ad altri, accomunati dalle stesse preoccupazioni e dalle analoghe proposte.
Una forma di mobilitazione attuale e facilmente sostenibile, e perché no anche gioiosa nella forma, per promuovere una "coscienza del riciclo" e al contempo offrire un buon margine di espressione ai partecipanti, liberi di spaziare con fantasia e creatività nella proposizione del proprio messaggio.
Ci rivolgiamo ai villacidresi ma anche agli abitanti degli altri comuni che conferiscono i loro rifiuti alla discarica gestita da Villaservice S.p.A. (oltre a Villacidro, Arbus, Guspini, Sanluri e Gonosfanadiga) e a quelli che per vicinanza subiscono le ricadute ambientali, come San Gavino.
Ovviamente saranno apprezzati anche i contributi che arriveranno dagli abitanti di altri luoghi, sensibili alla problematica dei rifiuti e desiderosi di sostenere l'iniziativa.

 Come si partecipa

Sulla base del materiale foto/video raccolto, verrà realizzato un video riepilogativo contenente i contributi più efficaci e originali, che verrà ulteriormente divulgato in internet e anche proiettato nei vari eventi di sostegno e divulgazione della strategia Rifiuti Zero ai quali parteciperemo.

ComeSiPartecipa RifiutoDiButtarlo

 

 

 

Cerca nel sito

Copyright © 2011-2017 - Progettocomune.info
Associazione Progetto Comune è rilasciato sotto Licenza Creative Commons: Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License
Questo sito non costituisce una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica né è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001.